1971 Benelli Tornado 650

Il Tornado 650 venne presentato alle fine degli anni sessanta e fu l’ultimo prodotto della gestione della famiglia pesarese Benelli. La moto arriva sul mercato soltanto nel 1970 negli Usa e nel 1971 in Italia, in seguito ad un grave ritardo dovuto all’adeguamento dei macchinari per la produzione.

In quel particolare periodo storico tale ritardo fu fatale. Da qualche mese è già in vendita l’Honda CB 750 Four che stravolge il concetto di motocicletta così come era stato inteso fino ad allora. Al confronto il Tornado è già vecchio appena uscito.

Tuttavia oggi questa storia travagliata e sfortunata accresce il fascino di questa maxi italiana.

Le linee sono pulite ed essenziali, in puro stile anni sessanta. Pochi fronzoli e finiture un pò grossolane.

Il motore è un robusto bicilindrico parallello frontemarcia di 650 cc. a 4 tempi. Eroga 50 cavalli, più che sufficienti per godersi l’impostazione sportiva della moto.

Il telaio è all’altezza della tradizione italiana, preciso e stabile nell’impostare una curva dopo l’altra.

Le vibrazioni si fanno sentire notevolmente, specie sopra 4000 giri; ma se si tiene un’andatura turistica restano accettabili. Anzi, sono una caratteristica tipica delle bicilindriche dell’epoca e oggi ne rendono ancora più emozionante la guida.

Il cambio è a 5 rapporti con comando sulla destra, come su tutte le italiane e le inglesi del periodo. La prima è in alto.

Occorre molta concentrazione, soprattutto durante i primi chilometri in sella. L’abitudine al cambio a sinistra delle moto odierne ci indurrà qualche esitazione...

La leva della frizione al manubrio richiede una certa forza per essere azionata, quindi consigliamo di potenziare l’avambraccio prima affrontare una giornata in sella al Tornado!

Il grosso freno anteriore è a tamburo centrale da 230 mm a 4 camme. La frenata è più che accettabile, anche se poco modulabile. Molto efficace il tamburo posteriore. Tuttavia ad andatura turistica il freno-motore del bicilindrico renderà marginale il ricorso ai freni.

L’adrenalina e l’emozione di condurre questo purosangue italiano farà certamente passare in secondo piano lo scarso comfort in sella. Il passeggero è avvisato!

Il Tornado è una moto dal carattere forte e sportivo. Il generoso ed elastico bicilindrico la rende molto divertente tra le curve. È la scelta ideale del motociclista con una certa esperienza e prestanza fisica.

Il grande pilota Renzo Pasolini e il famoso attore Steve McQueen sono stati due dei collaudatori del mitico Benelli Tornado 650!

Buon divertimento!

La flotta

A tua disposizione una flotta di moto degli anni Settanta completamente revisionate. Scegli qui la tua preferita e contattaci.
Sali in sella e il loro carattere ti conquisterà.

Tutte le moto disponibili sono modelli originali dell’epoca d'oro del motociclismo, pronte per affrontare curva dopo curva le strade della terra dei motori.

Contatti

Campi obbligatori *


Ride70s
Strada Calcinelli, 10
47895 - Domagnano, Repubblica di San Marino
Cel. 393483175691 - Cel. 335/5277630
E-mail: info@ride70s.com
C.o.E. SM 024066 - Privacy Policy
Credits TITANKA! Spa © 2019